Paolo

Vachino

 Ha con­se­guito la lau­rea in Giu­ri­spru­denza presso l’Università di Bolo­gna.

Eser­cita la pro­fes­sione di avvo­cato presso il Foro di Rimini. Ha pub­bli­cato diverse rac­colte

di poe­sie e ha dato vita, nel 2000, al gruppo dei Mer­co­ledi Let­te­rari, che si riu­ni­sce

aSan­tar­can­gelo di Roma­gna, presso i locali della San­gio­vesa.

Ha col­la­bo­rato con la terza pagina e con l’inserto cul­tu­rale del quo­ti­diano "Libe­ra­zione".

Ha preso parte a nume­rosi Slam Poe­try, orga­niz­zati in diverse città ita­liane.

Col­la­bora con alcune rivi­ste let­te­ra­rie.

In col­la­bo­ra­zione con la Biblio­teca di Misano Adria­tico, nel 2007 ha dato vita al ciclo

di incon­tri “La biblio­teca che legge”.

Ha pub­bli­cato alcune rac­colte di poe­sie tra cui "Rimando con­ti­nuo" (Rablè IndieBook.it)

La sua ultima raccolta di poesie  "Sirene per Naufraghi di Terra" (Editori della Peste, 2013).

Da alcuni anni  è ricercatore e docente del laboratorio di scrittura poetica e collabora con  FE Fabbrica dell'Esperienza  in diverse iniziative, percorsi pedagogici e creativi.

E'  promotore e curatore de "Incontri d'autore" dedicati alle testimonianze di scrittori contemporanei.