Michele Marziani

4.jpg

Michele Marziani

Legge. Scrive. Viaggia. Non ha mai fatto altro. Anche quando ha letto cose bruttissime, scritto cose sbagliate o fatto viaggi da dimenticare.
È autore di romanzi e libri di viaggio, editor, revisore di traduzioni dal francese e dall’inglese, insegnante in laboratori di narrativa e giornalista professionista pentito. Oltre ai libri, ama la montagna, la pesca alla trota, il buon vino e scarabocchiare sui taccuini.
È stato direttore artistico del festival letterario “Libra – Casentino Book Festival”.
Assieme a Catherine Dunne, Massimiliano Roveri e Federica Sgaggio è uno dei fondatori del “San Patrizio Livorno Festival” che ogni anno promuove lo scambio culturale e letterario tra l’Italia e l’Irlanda.
Ha pubblicato oltre trenta libri tra i quali sette romanzi.
L’ultima sua fatica in libreria è “Il suono della solitudine” (Ediciclo Editore, 2018).
Nel febbraio 2020 è prevista l’uscita del nuovo romanzo “Lo sciamano delle Alpi”.

Per saperne di più consulta la voce Michele Marziani su Wikipedia
https://it.wikipedia.org/wiki/Michele_Marziani

 

Il laboratorio che si svolge a FE Fabbrica dell’Esperienza da novembre 2019 a giugno 2020 è l’unico previsto in Italia per l’annoaccademico 2019/2020.